“La sposa non conta”. Il matrimonio islamico tradizionale secondo Oriana Fallaci



Abstrakt

Marriage is one of the most important rites of passage and has a very rich rituality. The wedding ceremony is treated as a necessary consecration besides a formalization (legal, social and/or economic and financial) of a relationship between two people and then the legitimation of offspring born into this union. The wedding then becomes also a prerequisite for sexual intercourse. The sacred aspect of marriage is evident in the fact that it is treated as the fulfillment of a divine precept. The married life in Islam is viewed as a religious obligation as well. However, it is not a religious rite, nor a sacrament, but a contract between families that expect the creation of a new social group and the perservation of the bloodline, and which recognizes the man as the head of the family. The hierophany of that passage disappears in the mercantile context, in which the bride just has to be a mother of sons and — if she is not — she can be repudiated. The negative and dehumanizing view of Islamic marriage, seen as a monoandric, polygynous institution, is particularly emphasized by Oriana Fallaci in her various texts, starting with her second book, The Useless Sex: Voyage around the Woman (1961), and ending at the penultimate collection of her famous interviews, Interviews with Power (2009). Fallaci highlights the reification of Muslim
women, the violence against them, their submission and dependence on men, their questionable condition in the family and society, the problem of child brides, infibulation, and the obligation of the full veil.


Key words: Fallaci, Islam, child bride, marriage, rites of passage


Aldeeb Abu‑Sahlieh Sami, 2007: Diritto e sessualità. Infibulazione, circoncisione, matrimoni misti. In: Maria de falco Marotta, a cura di: Incontri: cinema, scienza, cultura e fede per costruire il futuro. Milano: Paoline Editoriale Libri.

Al‑Qardawi, Yusuf, 2001: The Lawful and the Prohibited in Islam. 2 ediz. Transl. K. al‑Hilbawi, M. Siddiqi & S. Shukri. Cairo: Al‑Falah Foundation.

Atighetchi Dariusch, 2009: Islam e bioetica. Roma: Armando Editore.

Campo Juan Eduardo, 2009: Encyclopedia of Islam. New York: Infobase Publishing.

Crespi Gabriele, Samir Eid Giuseppe, 2013: L’Islam: Storia, Fede, Cultura. Milano: Carabà Edizioni.

Delle Donne Giovanni, 2012: Maometto, il profeta dell’Islam, e il Suo Tempo. Simonelli Editore, I Simonelli electronic Book.

Emery Robert E., a cura di, 2013: Cultural Sociology of Divorce: An Encyclopedia. Los Angeles — London — New Delhi — Singapore — Washington DC: SAGE Publications.

Fallaci Oriana, 2001: La rabbia e l’orgoglio. Bergamo: Rizzoli.

Fallaci Oriana, 2004a: La forza della Ragione. Bergamo: Rizzoli.

Fallaci Oriana, 2004b: Oriana Fallaci intervista sé stessa. L’Apocalisse. Bergamo: Rizzoli.

Fallaci Oriana, 2010a: Il sesso inutile. Viaggio intorno alla donna. Bergamo: Rizzoli, VIII ediz.

Fallaci Oriana, 2010b: Intervista con il Potere. Bergamo: BUR Rizzoli. I ediz. aggiornata.

Holm Jean, Bowker John, 1994: Rites of Passage. Themes in religious studies series. London: Pinter Publishers.

Maruf Abu Sadik, 2012: Forced Marriage: A Study on British Bangladeshi Community. Bloomington: AuthorHouse.

Nasir Jamal J., a cura di, 1990: The Islamic Law of Personal Status. Salisbury: Graham & Trotman, II ediz.

Nasir Jamal J., a cura di, 2009: The Status of Women Under Islamic Law and Modern Islamic Legislation. Leiden: Brill, III ediz.

Pohl Florian, a cura di, 2011: Modern Muslim Societies. Selangor Darul Ehsan, Marshall Cavendish Reference.

Rossi Rita, a cura di, 2009: Famiglia e persone. Vol. 3. T. 2: Separazione e divorzio. Wolters Kluwer Italia: Milanfiori Assago.

Santillana David, 1925: Istituzioni di diritto musulmano malichita con riguardo al sistema sciafiita. Vol. 1. Roma, A.R.E.

Scabini Eugenia, Donati, Pierpaolo, a cura di, 1997: La famiglia in una società multietnica. Miano: Vita e Pensiero.

Scarpazza Benigno, 2003: Preti e coppie. In comunione per Cristo. Cantalupa‑Grugliasco: Effatà Editrice.

Van Gennep Arnold, 1985: I riti di passaggio. Trad. Maria Luisa Remotti. Torino: Boringhieri.

Westphal Bertrand, 2009: Geocritica. Reale finzione spazio. Trad. Lorenzo Flabbi, a cura di Marina guglielMi. Roma: Armando Editore.

Sitografia

Articoli firmati

Fallaci, Oriana, 2014a: Sull’islam aveva ragione quella “pazza” di Oriana Fallaci. Fonte: http://www.ilgiornale.it/news/politica/aveva‑ragione‑pazza‑fallaci‑1046778.html (accessibile: il 26 agosto 2014).

Fallaci, Oriana, 2014b: La profezia sull’Islam fanatico, gli insulti della sinistra, i processi. Fonte: http://www.liberoquotidiano.it/news/opinioni/11679029/Oriana‑Fallaci‑‑la‑sua‑lezione.html (accessibile: il 27 agosto 2014).

Fallaci, Oriana, 2014c: Le galline della sinistra in ginocchio dagli islamici. Fonte: http://www.liberoquotidiano.it/news/libero‑pensiero/11679821/Oriana‑Fallaci‑‑le‑galline‑della.html (accessibile: il 28 agosto 2014).

Fallaci, Oriana, 2014d: Diventeremo l’Eurabia. Il nemico è in casa nostra e non vuole dialogare. Fonte: http://www.liberoquotidiano.it/news/libero‑pensiero/11680428/Oriana‑Fallaci‑e‑l‑Islam‑.html (accessibile: il 29 agosto 2014).

Fallaci, Oriana, 2014e: Ci rinchiuderanno in riserve come i pellerossa. Fonte: www.libero‑quotidiano.it/news/libero‑pensiero/11680914/Oriana‑Fallaci‑e‑l‑Islam‑.html (accessibile: il 31 agosto 2014).

Fallaci, Oriana, 2014f: Non esiste un Islam moderato. Il Corano è il loro Mein Kampf. Fonte: http://www.liberoquotidiano.it/news/libero‑pensiero/11681651/Oriana‑Fallaci‑‑l‑ultima‑lezione.html (accessibile: il 1 settembre 2014).

Fallaci, Oriana, 2014g: Islam, la lezione di Oriana Fallaci. Fonte: http://www.ilgiornale.it/video/mondo/islam‑lezione‑oriana‑fallaci‑1049074.html (accessibile: il 04 settembre 2014).

Fazzo, Luca, 2014: “Oggi Oriana Fallaci finirebbe condannata”. Fonte: http://www.ilgior‑nale.it/news/mondo/oggi‑oriana‑fallaci‑finirebbe‑condannata‑1052091.html (accessibile: il 16 settembre 2014).

Gnocchi, Alessandro, 2014: Islam, immigrati, ebrei. Non dimentichiamo la Fallaci più scomoda. Fonte: http://www.ilgiornale.it/news/cultura/non‑capiscono‑democrazia‑esploder‑medio‑oriente‑1044245.html (accessibile: il 12 luglio 2014).

Parajuli, Kalpit, 2008: Donne musulmane in piazza contro il “talak”, il divorzio islamico. Nepal. Fonte: http://www.asianews.it/notizie‑it/Donne‑musulmane‑in‑piazza‑contro‑il‑%E2%80%9Ctalak%E2%80%9D,‑il‑divorzio‑islamico‑13892.html (accessibile: il 1 dicembre 2008).

Perugini, Maria Letizia, 2012: Algeria. Contro il codice della famiglia. Intervista a Feriel Lalami. In: “La solitudine di Sherazade. Speciale donne no 2”, Osservatorio Medioriente e Nordafrica. Fonte: http://osservatorioiraq.it/sites/default/files/file_allegati/speciale_donne_capodanno‑1.pdf (accessibile: il 13 febbraio 2014).

Rame, Sergio, 2014: Salvini ai sindaci leghisti: “Intitolate una strada a Oriana Fallaci”. Fonte: http://www.ilgiornale.it/news/politica/salvini‑ai‑sindaci‑leghisti‑intitolate‑strada‑oriana‑fallaci‑1051667.html (accessibile: il 14 settembre 2014).

Sacchelli, Orlando, 2014: Otto anni fa moriva Oriana Fallaci. Il suo insegnamento è ancora vivo. Fonte: http://www.ilgiornale.it/news/politica/otto‑anni‑fa‑moriva‑oriana‑fallaci‑suo‑insegnamento‑ancora‑1051957.html (accessibile: il 15 settembre 2014).

Note, articoli, rapporti anonimi

Fondazione Giovanni Agnelli, L’integrazione dei musulmani in Italia: il tempo del lavoro e del culto. Le richieste delle organizzazioni musulmane in Italia, 30 settembre 2000. Fonte: http://spazioinwind.libero.it/piepatso/tav_int/Situazione%20Ita‑1.htm#Le richieste (accessibile: il 13 febbraio 2014).

Child Marriages: 39,000 Every Day — More than 140 million girls will marry between 2011 and 2020. Fonte: http://www.unwomen.org/ru/news/stories/2013/3/child‑marriages‑39000‑every‑day‑more‑than‑140‑million‑girls‑will‑marry‑between‑2011‑and‑2020#sthash.dKdfbeFO.dpuf (accessibile: il 15 febbraio 2014).

Yemen: sposa a soli 8 anni, muore dopo prima notte nozze. Fonte: http://www.repubblica.it/esteri/2013/09/11/news/yemen_sposa_a_8_anni_muore_dopo_prima_notte_nozze‑66286090/ (accessibile: il 15 febbraio 2014).

Sposa bambina uccisa a 14 anni dopo aver partorito due volte. La famiglia: “È stato un suicidio”. Fonte: http://www.ilmessaggero.it/primopiano/esteri/sposa_bambina_turchia_suici‑dio_omicidio/notizie/446016.shtml (accessibile: il 15 febbraio).


Tichoniuk-Wawrowicz, E. (1). “La sposa non conta”. Il matrimonio islamico tradizionale secondo Oriana Fallaci. Romanica Silesiana, 9(1). Pobrano z https://www.journals.us.edu.pl/index.php/RS/article/view/5919

Ewa Tichoniuk-Wawrowicz  etw@poczta.fm